"Apluvia è detta, ch 'l caldo v'è tale che la terra vi perde alcuna voltala sua vertù

e fruttifica male"

Apluvia...un nome scelto per omaggiare la nostra terra natale, la stessa terra in cui siamo cresciuti, vissuti. Una terra arida, assetata, dal colore rossastro,della quale subiamo il continuo richiamo.